Crea sito

Tonezzer Serena

Venni alla luce in una dolce domenica primaverile del lontano 1977 nel verde Trentino. Trascorsi l’infanzia a giocare nei prati di un paesino a pochi chilometri da Trento, cittadina tranquilla che fu teatro della mia insofferente adolescenza e mi consegnò una maturità scientifica.
Mi trasferii successivamente nella bella Trieste per studiare ciò che Bukowski definì come “il più grande spettacolo del mondo” ovvero le persone, conseguendo una laurea in Psicologia.
Tornai all’ovile dopo qualche anno, mio malgrado, mantenendo un ricordo intenso di quella magica città baciata dal mare ed accarezzata dal vento.
Amo scrivere sia prosa che poesia e disegnare, soprattutto ritratti ed arte astratta. Altre mie passioni sono la buona musica che accompagna ogni mia giornata, i romanzi ed i telefilm gialli e polizieschi che mi intrigano, e la buona cucina. Sono una persona curiosa e che oscilla come un pendolo perennemente tra emotività e razionalità, tra creatività e praticità.”.