Crea sito

Gli inconfessabili vortici dell’amore – Vincenzo Sottile

Sullo sfondo di una Roma sgretolata, lacerata da problemi di varia natura, da Collina Fleming a Viale Parioli, dal Tiburtino a Casal Bruciato, una vicenda d’amore, odio, sentimenti inespressi per paura o pudore. Riusciranno le famiglie Serpetti e Lanfranchi a conquistare un sia pur fragile equilibrio?
Carola Serpetti e Davide Lanfranchi si sono amati per diversi anni in maniera cieca, parossistica, quasi totalizzante e dalla loro unione è nato Luca.
Sfondo idilliaco, dunque? Nemmeno per sogno! Il matrimonio giunge agli sgoccioli e la coppia deve reinventarsi una vita. O, perlomeno, dovrebbe.
La girandola di emozioni incontrollabili e contorte è sempre in agguato e Davide non riesce ad accettare la separazione, vivendo nel passato.
Forse la sua non è più solo un’ossessione ma qualcosa di profondo, perverso e subdolo che potrebbe distruggere la nuova esistenza di Carola e delle persone a lei care che, giorno dopo giorno, lottano con lei per far sì che riesca a recuperare una vita serena.
Saranno capaci, con la forza del loro amore, di sconfiggere l’ossessiva follia del male che sembra sviluppare sempre nuove ramificazioni?

Per leggere l’estratto o acquistarlo: clicca qui

Scheda autore: clicca qui

Ti potrebbe interessare anche...